menuredazionecontattitwitterfacebookinstagrampinterestgoogleyoutube

      itaeng
BloomBoom

 

DESIGN FOCUS:

WOOD DESIGN

L'albero è uno dei temi / memi più utilizzati dal design degli ultimi anni. In maniera quasi virale rami, tronchi, arbusti, virgulti, fronde hanno saturato la semiosfera per poi incarnarsi in prodotti nati da una progettazione sempre più sensibile alle tematiche ambientaliste. Delle centinaia di oggetti / progetti visti negli ultimi anni, alcuni conservano una forza concettuale notevole.

 

 

Citerei come capostipite Andrea Branzi, che già negli anni 80' inseriva elementi naturali nelle sue sedute, e continua con coerenza a usare elementi di ispirazione vegetale per le sue silenziose ceramiche.

 

JURGEN BEY - Tree trunk bench

 

Negli anni 90' Droog ha continuato la strada concettuale di Branzi, quella del conflitto / dialogo tra cultura e natura, spostando con ironia la bilancia a favore della seconda. Nella tree-trunk bench l'elemento culturale è minimo a confronto dell'imponenza del tronco usato come seduta, e la libertà di piazzare gli schienali di bronzo a piacere sottolinea una prossimità con la natura tipicamente nordica.

 

BICHOS - Oak Branch Lamps

 

I bichos del designer portoghese Martinho Pita sono delle lampade dove l'albero, il ramo, il tralcio diventano finalmente protagonisti. Nonostante un certosino lavoro artigianale il risultato è un oggetto arcaico, rustico sebbene rifinito, con una componente animista, dove anche l'elemento tecnico del filo elettrico diventa metafora dei canali legnosi, che portano la linfa vitale, in questo caso l'elettricità.




credit: Diego Zanella