menuredazionecontattitwitterfacebookinstagrampinterestgoogleyoutube

      itaeng
Crystallize

 

FASHION FOCUS:

SUPERNOVAE

Non è più la miscela esplosiva "fumetto-fantasy" a metà tra Barbarella e Laila di star wars, ma molto di più: è un'eroina contemporanea con una consapevolezza diversa, decisamente più intensa e dominatrice.

 

IRIS VAN HERPEN - Haute Couture 2013

KRIZIA - f/w 2013/14

TOM FORD - s/s 2014

 

Una vera e propria viaggiatrice spazio/temporale, che si spoglia di quella femminilità sino ad ora tanto ostentata, per divenire un'icona pura, decisa. Attuale, forte, intensa... aliena.

 

ISSEY MIYAKE - s/s 2014

GARETH PUGH - s/s 2014

STEPHANE ROLLAND - f/w 2013/14

 

Laminati che come involucri metallici avvolgono la figura, la ridisegnano e le conferiscono un'impostazione futuristica si, ma di grande glamour.
I materiali e le lavorazioni tridimensionali sono tutto: sono la base di partenza su cui viene strutturata una sublimazione versatile e per niente scontata attraverso la rifrazione della luce.
Così per Issey Miyake, come per Tom Ford.

 

ROGER VIVIER - f/w 2013/14

SIMONE RAINER - f/w 2013/14

BAO BAO SUPER MOON - f/w 2013/14

 

Ma e' con Iris Van Herpen e Gareth Pugh che si va oltre e il punto di partenza si sposta sull' importanza assoluta e totale della forma.
Linee monocolore pulite ed essenziali, che corrono tra la trama e l'ordito di una storia tra moda e architettura la cui confluenza genera sempre grande stupore.

 


credit: Monica Montanaro