menuredazionecontattitwitterfacebookinstagrampinterestgoogleyoutube

      itaeng
FoodAddict

 

CULTURE FOCUS:

HANDS OFF MY SANDWICH

Avete presente alla sensazione che vi affligge quando aprite il frigo e vi accorgete che è l'ora di fare la spesa? Non vi succederà più. Vi stuferete talmente tanto del food che inizierete a coltivarvi un orticello, chi nel giardino, chi in terrazzo e se non avete nemmeno uno dei due non importa, a costa di non far più la spesa organizzerete un'orticello nella vasca, intanto chi ha più tempo di farselo un bagno?

 

SHERWOOD FORLEE & MIHOKO OUCHI - Anti-Theft Lungh Bags

 

I designer Sherwood Forlee e Mihoko Ouchi ne devono aver avuto le scatole piene di farsi rubare il panino del pranzo, che hanno realizzato Anti-Theft Lungh Bags, buste trasparenti per cibo che fanno sembrare l'interno gran poco invitante. Tralasciando il fatto di domandarsi che colleghi hanno avuto questi designer, mi viene quasi il dubbio che in realtà se li fregassero a vicenda, direi che l'idea è assolutamente geniale.

 

HUNG LU & CHAN - Napkin Table

 

Avete presente quelle coppie appiccicose che solo a guardarle vi fanno venire un aneurisma al cervello? Ecco, non avranno nemmeno più problemi durante i picnic visto che potranno mangiare assieme e non ognuno sulle proprie gambe. Da Taiwan arriva Napkin Table, ideato da Hung Lu e Chan, per poter mangiare in coppi in qualsiasi luogo. Sicuramente sembrerete due pirla ma, ma mi spiace, quest'invenzione non so proprio come giustificarla. Io rimango fedele alla coperta.

 

 

Una catena di lavanderie self-service, che stanca del fatto di non essere molto popolare in Brasile ha deciso di optare questa trovata pubblicitaria: hanno realizzato delle stampe su magliette, utilizzando il cibo al posto dell'inchiostro, e una volta inviate a potenziali clienti, hanno suggerito di portarle a lavare gratis per far andare via la stampa. Tralasciamo la dubbia efficacia pubblicitaria, ma stampe con cibo al posto dell'inchiostro? Oh yeah!

 


credit: Andrea Masato