menuredazionecontattitwitterfacebookinstagrampinterestgoogleyoutube

      itaeng
FrameFace

 

ART FOCUS:

WILHELM SASNAL


Perdere la faccia è perdere la propria identità? Oppure è togliersi una maschera? Quella che abbiamo scelto o quella che ci hanno imposto. I quadri di Wilhelm Sasnal provocano queste domande, alle quali non c'è una risposta unica. E non c'è nemmeno una risposta "giusta".
Vi si può vedere una inquietante banalizzazione della persona, una sorta di semplificazione che elimina i tratti distintivi che ci rendono speciali, unici. Ma vi si può vedere anche il regalo dell'uguaglianza, perché in quest'epoca è davvero un regalo, che permette a ciascuno di noi di ritrovare la propria essenza.




credit: Antonella Scambia