menuredazionecontattitwitterfacebookinstagrampinterestgoogleyoutube

      itaeng
GodSavedTheQueen

 

SCHEGGE DI PASSATO

Schegge di passato cariche di potenziale esplodono a volte nell'attimo presente: il tempo che normalmente ci appare lineare e coerente è compromesso, interrotto e incrinato da qualche frammento proveniente dal passato. Nasce così qualcosa di originale, ricombinazione creativa di pezzi vecchi che da vita a qualcosa di assolutamente nuovo. Si scopre che passato e presente non sono due tempi distanti e circoscritti, che si susseguono ordinatamente sulla linea del tempo: al momento opportuno possono anche scivolare l'uno sull'altro, agganciarsi l'uno con l'altro – il passato si fa funzionale al presente grazie a una distorsione positiva che rivela tutto il suo potenziale attuale.
Sorvolare la distanza temporale e riconoscere quest'aggancio possibile tra i due tempi per creare del nuovo; del passato, salvare elementi che anche oggi siano in grado di dirci qualcosa: è un tipo di memoria particolare, che punta su dettagli espressivi e significativi da ri-giocare nel presente e che non ha niente a che fare col fardello di una memoria lunga, ridondante e appesantita, che blocca il sorgere del nuovo perché essenzialmente chiusa e ripiegata su se stessa. La memoria corta funziona invece a flash: torna al passato non per nostalgia o per paura del nuovo ma perché riconosce una carica attuale nei frammenti vecchi - si da creazione anche nella ricombinazione originale di pezzi già visti.

 

STREETERS LONDON

JACOB K

TOM ALLEN




credit: Anna Montanaro