menuredazionecontattitwitterfacebookinstagrampinterestgoogleyoutube

      itaeng
Marblellous

 

ARCHITECTURE FOCUS:

SEMPLICE GEOMETRIA E AMMALIANTE SFORZO

La ricchezza del marmo e il cemento grezzo.
Il contrasto chiaro-scuro dei materiali in facciata.
Linee nette e che accentuano questi contrasti.
Così vediamo le architetture di Armazenar Ideias e di Agraz Arquitectos.
Entrambi racchiudenti queste peculiarità, sebbene con scopi d'utilizzo ben differenti, si prestano ad enunciare un cambiamento in ambito architettonico.

ARMAZENAR IDEIAS ARQUITECTOS - Family mausoleum

 

Innovazione o richiamo a tempi passati ma con una nota di irriverenza?
Il mausoleo creato da Pedro Matos di Armazenar Ideias sembra richiamare al cubo di Rubick.
Questi molteplici cubi che entrano ed escono dalla struttura, permettendo la formazione di fessure per il passaggio della luce.
In totale contrasto con la parete d'ingresso al mausoleo che è in total black.
Contrasto vita e morte? Forse. Rimane il fatto che con la sua irriverenza modernistica trova sicuramente il modo di spiccare tra tante architetture tradizionaliste.

AGRAZ ARQUITECTOS - Corner-plot House

 

Morte o vita che sia l'intento finale, ritroviamo caratteristiche simili anche nella Corner-plot House di Agraz Arquitectos.
Materiali più poveri in questo caso, (per quanto riguarda l'esterno) ma in un mix sofisticato ed elegante.
Linee verticali ed orizzontali nette, enfatizzano la differenza tra i materiali e creano punti luce che rinvigoriscono l'interno dell'edificio.
Da ogni angolo, viene esaltata la sua bellezza da setti murari netti, linee di divisione degli spazi e dai differenti materiali utilizzati.

MATTIAS LIND - Chameleon Cabin

 

Un ricordo tra queste architetture va al Movimento Moderno, che ha segnato un epoca, passando dalle forme edilizie tradizionali ad un esaltazione della geometria ortogonale semplice, con cubi, parallelepipedi e linee simmetriche.
La piccola cabina di Mattias Lind racchiude in un concentrato di linee, materiali e colori, tutte le caratteristiche e particolarità delle architetture già sopra enunciate.
Un concentrato di stile.
Una capanna, un esperimento, un Manifesto di una nuova era, fatta di semplice sfarzo.

credit: Anna Trentin