menuredazionecontattitwitterfacebookinstagrampinterestgoogleyoutube

      itaeng
MetaOniric

 

Citazioni esplicite al surrealismo che tendono la mano alla metafisica.
Immagini iper realistiche che si posizionano in un limbo fra pensieri onirici e verità deformate, prive di uno spazio temporale.
Sovrapposizioni di elementi e strati che cedono allo spettatore il compito della lettura profonda, incaricandolo di ritrovare fra i ricordi della mente le immagini e le sensazioni che il soggetto rievoca.

 

TOILET PAPER - Maurizio Cattelan and Pierpaolo Ferrari

CHELA - Romanticise single cover

 

Dopo una repressione forzata, data dal disagio di un'epoca di rigorosa uniformità, il surrealismo torna con tutta la sua forza e la sua irriverenza a farsi vivo, nel bisogno spasmodico di interpretare sogni e preoccupazioni, aspirazioni e paure.
Le immagini si fanno meno offuscate, si leggono nella loro complessità e si capisce quanto ci si senta inermi e indifesi rispetto l'esterno mondo. E al contempo, ci incantiamo di fronte a quanto la mente da sola possa creare.

 

Caleb Brown

Damien Blottiere

 

L'espressione onirica si libera dal sogno, intriso di tutta l'ansia e la magia che un delirio racchiude. Fuoriesce tra le dita di chi opera e si riappropria di un linguaggio che conosciamo bene.

 

LADY GAGA - Applause

FKA TWIGS - Water Me

 

Alienati di fronte a tutto questo, ci fermiamo a contemplare la nostra sana pazzia. La elogiamo e la coccoliamo fieri.

 

editorial: Maira Passuello

color card: Monica Montanaro