menuredazionecontattitwitterfacebookinstagrampinterestgoogleyoutube

    itaeng
MicroShuffles

 

FASHION FOCUS:

L'IMPERCETTIBILE E L'EFFIMERO

Guardare al microscopio forme di vita altrimenti invisibili e renderle parte integrante del nostro mondo: esseri unicellulari diventano così protagonisti assoluti della nostra quotidianità.

 

NERI OXMAN + CHRISTOPH BADER + DOMINIK KOLB

 

Terra, acqua, aria e fuoco: i 4 elementi vitali ispirano e si trasformano in una sorta di microrganismo ingegnerizzato da indossare.
È così che le strutture vascolari con tanto di cavità interne riprodotte nel dettaglio diventano alienanti, surreali e a dir poco stravolgenti, mantenendosi però effimeri.
E la stampa 3d ci sorprende ancora con Neri Oxman, Christoph Bader e Dominik Kolb.

 

NOA RAVIV - Hard Copy collection

 

Una declinazione certamente più romantica e delicata la ritroviamo nella prima collezione di foulard di Inge De Vor, che attraverso la stampa digitale su basi di tessuto accuratamente selezionate riproduce elaborate composizioni microcellulari e organiche di gran classe.
Colori pastello e nuance appena accennate che si incontrano e scontrano in un susseguirsi di intersecazioni giocose e divertenti, dove si legge tutto il disincanto di una creatività ancora in erba ma sicuramente efficace e promettente.

 

WOOLING

 

Esilaranti invece le calzature Woolings che si adattano perfettamente alla forma del piede: personalizzabili, leggere e colorate ma allo stesso tempo calde e morbide.
Un mix vincente di materiali come gomma, lana australiana e feltro, e suole che parlano da sole regalandoci un sorriso nelle grigie giornate invernali. Naturalmente handmade.

 

JOSEP FONT - Delpozo ss15

 

La versione glamour è invece di Josep Font, giovane designer catalano e direttore creativo di DelPozo: colori sgargianti e pezzi molto versatili, per una moda che guarda a freschezza e leggerezza come sinonimo di libertà. Libertà di creare, mixare e osare, ma mantenendo sempre una grande naturalezza.
Elementi asimmetrici, fantasie scoppiettanti, chiffon impalpabili e vaporosi: il tutto tradotto con una grande tecnica minimal ma che convince. Assolutamente.

 


credit: Monica Montanaro