menuredazionecontattitwitterfacebookinstagrampinterestgoogleyoutube

      itaeng
SexTeen

 

CULTURE FOCUS:

TEEN DIRTY RICH

Da bambole di porcellana a bambole gonfiabili. Sesso, droga e rock'n'roll, nulla di eccezionale, se portatori di questa "locuzione" non fossero i nuovi vipteen, resi famosi da Disney&co. La castità poteva funzionare forse per i Jonas Brothers, ma non per tutto il resto del mondo. I loro fan sono cresciuti, sono diventati adulti, e sono stufi di vedere bravi ragazzi che si comportano bene. Del resto lo riportano tutti i giornali, i giovani d'oggi sono sempre più precoci, vogliono già essere adulti, e i loro profili sembrano siti pedopornografici, non sono fuori di testa, sanno quello che vogliono e lo stanno facendo.
Beautiful, dirty, rich cantava Lady GaGa un paio d'anni fa, ora sarebbe da aggiungere teen, si perché loro sono beautiful, sono ricchi, sono cresciuti nella fama e nella ricchezza, possono avere quello che vogliono quando vogliono, hanno già vissuto quello che persone normali non vivono in una vita intera. Beh, che noia, mi sembra più che normale si vogliano sporcare e se non con il sesso come?

 

MILEY CYRUS

 

Portabandiera della tendenza, chi, se non Miley Cyrus, faccia da tipica teenager americana, anche dopo il taglio corto (in ritardo di un paio d'anni), ma pose hot esageratamente forzate, video pseudo lesbo, anche se tutto poco credibile. Hannah Montana è effettivamente morta, benvenuta Miley!

 

JUSTIN BIEBER

 

Poteva non mancare? Justin Bieber, figlio di YouTube, da bambino prodigio della porta accanto ad adolescente narciso, il suo profilo twitter è più aggiornato della CNN, con foto di ogni centimetro del suo corpo (e per corpo intendo muscoli, e per muscoli intendo minirilievi, nonostante passi metà del suo tempo in palestra). E' determinato più che mai a rimanere sulla cresta dell'onda, e a piazzarsi come sex symbol nonostante la sua giovane età.

 

EMMA WATSON

 

Da piccola maga a perversa adolescente, ci aveva già provato in passato a togliersi l'immagine da dolce Hermione Granger, tagliandosi i capelli, ma non aveva funzionato, ed eccola allora in pose sexy, provocante più che mai, impegnata in ruoli seri senza volgarizzarsi. Ottimo lavoro Watson!

 

DEMI LOVATO

 

L'immagine della bambina acqua e sapone l'ha abbandonata da un bel pezzo, e ciò nonostante continua imperterrita per la sua strada tra droga, scandali, sex tape e sesso estremo. Brutto lavoro Demi! Di secondo piano eri, e di secondo piano rimani.

 

VANESSA HUDGENS

 

La sua carriera inizia, e finisce (scherzo!) a 8 anni, è bella, è brava (forse, mai visto un suo film) cosa chiedere di più? Naturalmente l'essere adulta, ed eccola accontentata! Una parte in Spring Breackers e autoscatti hot. Ottimo lavoro!

 

MARY-KATE & ASHLEY OLSEN

 

Le gemelline Olsen non penso riusciranno mai a distaccarsi dall'immagine delle sorelle che pianificano l'unione dei loro genitori, nonostante le paparazzate in abiti a tema che lasciano gran poco all'immaginazione. Nella loro vita hanno provato a far di tutto per mantenersi sulla cresta dell'onda: attrici, stiliste e addirittura imprenditrici recita wikipedia, il prossimo ruolo?

 

DANIEL RADCLIFFE

 

Il percorso per eliminare dalle memorie l'immagine di baby mago bravo ragazzo è stato un po' più serio rispetto a quello dei colleghi, ma diciamo che non ha lasciato nulla all'immaginazione. Si è dato totalmente (e non in senso metaforico) al teatro, lui vuole farsi prendere sul serio, e lo dimostra in tutta la sua nudità.

 


credit: Andrea Masato