menuredazionecontattitwitterfacebookinstagrampinterestgoogleyoutube

      itaeng
trendwall


LEITMOTIV ss2015

report from milan
21 settembre 2014

LEITMOTIV
fashion show

Assolutamente PopLoop, questo debutto del duo creativo composto da Fabio Sasso e Juan Carro è divertente e spensierato.
Cominciato con il solo contrasto cromatico, si arricchisce via via di sovrapposizioni di materiali e stampe, seguendo un mood onirico e fiabesco.
Non hanno paura di osare, e lo dimostrano in tutta la collezione, che si chiude nel tripudio di interferenze degli abiti da sera. So funny!


CALVIN KLEIN jeans ss2015

report from milan
21 settembre 2014

CALVIN KLEIN JEANS
presentation

Fresca, impertinente e ironica: in sintesi unisex ma sensuale.
Un mix di streetwear e sportswear che celebra la cultura giovanile americana, dove le contrapposizioni delicate e la palette desaturata creano uno stile essenziale ma provocante.
Denim broken e slavato con dettagli ergonomici rieditati in chiave minimalista mixato con nylon trasparenti plastificati e lamine metalliche all'insegna di uno stile atletico, decisivo in questo urban street sportivo ripensato e aggiornato.


BULGARI - ss2015

report from milan
20 settembre 2014

BULGARI
presentation

Tra tradizione e innovazione: Bulgari ripropone quelli che sono gli elementi che la contraddistinguono nel mondo per raffinatezza, eleganza e lusso, mescolando atmosfere vagamente Sixties/Seventies a effetti iridescenti 3D molto glam.
Un'espressione di artigianalità di elevatissimo livello che ci riporta memorie preziose e ci fa ancora una volta sognare.
La collezione Musa da cocktail in lizard con chiusura gioiello in pietra dal taglio che ricorda i tetti dei palazzi del Maharajais: un gioco di combinazioni e contrasti in cui si sposano ametista, topazi blu e cristalli di rubellite con lizard di prima scelta dai toni cangianti.
Perché "Musa" prima di tutto vuole trasmettere ed essere un modo di sentirsi e porsi a prescindere da ciò che si indossa. Perchè lo stile, quello vero, è soprattutto questo!


Le Silla - ss2015

report from milan
20 settembre 2014

LE SILLA
presentation

Pop, Jungle, Rock, Glam: questi i dicktat per la S/S 2015 LeSilla.
Un mix&match azzeccato che mescola femminilità e comfort, eleganza e audacia, sdrammatizzando temi Pop e mantenendo fede a quello che è il dna del brand.
Non mancano alcuni richiami agli anni 50, primo fra tutti il tacco torchon, protagonista sinuoso che emana un'eleganza sexy e densa di charme.
Una seduzione che si affida a cavallino stampato, pitone dipinto a mano, intrecci e pellami laminati per elevarsi a icona fetish ma di gran classe.
Icona fetish ma con ironia: PopLoop confirmed!


GENNY ss2015

report from milan
20 settembre 2014

GENNY
fashion show

Una donna iper femminile quella di Genny, che si ispira all'ammaliante Veruschka per una collezione dalle tonalità leggere, ma dai tagli sinuosi.
Giocando con contrasti lucidi e opachi, elementi strutturati e tessuti leggerissimi si alternano per tutta la sfilata, conferendo a tutti i capi una sensualità che non cade mai nel volgare, ma che bensì diverte grazie ai macro pois e seduce con lo chiffon macro animalier.
Decisamente degna di nota la chiusura di passerella, dove gli ultimi pezzi, fluidi ed iridescenti, fanno leggere la modella come una sofisticata ed irriverente sirena uscita dallo studio 54!




Herno Signature ss2015

report from milan
19 settembre 2014

HERNO
presentation

Il sartoriale dal gusto couture e dal DNA sportivo presenta la capsule HERNO SIGNATURE nello spazio in via Sant'Andrea da poco scelta come location milanese del marchio.
Sofisticata dinamicità ed esclusività: l'iconica cappetta in piuma ultralight 80gr si riedita nella sua esclusività ed entra nella collezione couture di un totale di 20 pezzi.
Realizzata in viscosa intarsiata a mano con ciuffi di seta pregiata e foderata in nylon, conquista sicuramente un posto nel cuore dello sportswear di lusso.
Un approccio sicuramente innovativo a quella che è la tradizione dei piumini Herno.


BALLY_SS15_Womens

report from milan
19 settembre 2014

BALLY
presentation

Pablo Coppola stupisce ancora: una ventata di freschezza e un nuovo approccio a quella che è la tradizione Bally.
Nuovi classici reinterpretati in chiave assolutamente contemporanea per una donna versatile, che con grande stile riesce a mostrare il proprio lato più ludico e rilassato dov'è evidente ma misurata la vena sixteen/sexteen delle atmosfere bohemien.
Tagli puliti e talvolta maschili, ma che seguono forme fluide e meno strutturate per evidenziare il lato più femminile e vestire donne caratterizzate da un'essenzialità intrigante e decisa.
Accostamenti di colore per nulla scontati: vinaccia/bordeaux con ocra, menta con corallo, nuance pastellate e polverose con tonalità sature che vanno a definire luminosità pura.
Accessori che parlano da soli e abiti che ci raccontano una storia che è sì poesia d'altri tempi, ma assolutamente attuale: vedi le maxi gonne a ruota in pelle sotto il ginocchio... mai più senza!


RICHMOND ss2015

report from milan
21 settembre 2014

RICHMOND
fashion show

Un'alta dose di femminilità e una misurata sensualità per una nuova donna Richmond, che seduce senza provocazione.
Una palette equilibrata composta di appena 4 colori, bianco, nero, rosso ciliegia e verde lucertola, utilizzati per quasi tutto il tempo in monocromia.
Le stampe vivono infatti per la maggior parte della sfilata in un raffinatissimo tono su tono, assieme a delicate decorazioni ricamate in un gioco perpetuo tra trasparenza e opaco.
Anche la chiusura di sfilata, tipicamente scintillante, assume un ruolo più raffinato e meno forzato. Bella collezione.


CALVIN KLEIN ss2015

report from milan
21 settembre 2014

CALVIN KLEIN
presentation

Una donna suburbana e cosmopolita dove si fondono Harlem ed Upper East Side all'insegna di un rigore pudico ed essenziale.
Una semplicità seducente dove capi facili e sofisticati si mixano a jacquard e maglie metalliche.
Pelle forata a mano e sovrapposizioni che si fondono e danno vita a look che sono veri e propri melting pot, dove è forte e deciso il gioco di proporzioni.
Blu e rosso smalto con finiture lucide si accostano a nuances delicate come crema e papiro: proporzione, sensibilità e seduzione dall'allure sportiva.


Mario Valentino - ss2015

report from milan
20 settembre 2014

MARIO VALENTINO
presentation

Sapore decisamente "Sixties", che ci riporta a pensare e vestire alla Twiggy: animo ironico ed eccentrico per una donna che vuole essere irriverentemente comoda ma al contempo ricercata.
Esuberanza e originalità: capretti laminati a specchio, metallizzati e perlati, camosci satinati iridescenti e nappe cangianti ci catapultano nel spensierato mondo Pop e ci deliziano con stampe floreali tridimensionali accostate piacevolmente al Black and White puramente optical.
Colate di colore dalle nuances metalliche, vivide e lucenti vanno a confermare appieno il trend PopLoop.


L'AUTRE CHOSE - ss2015

report from milan
20 settembre 2014

L'AUTRE CHOSE
presentation

La nuova proposta in chiave prèt-a-porter de L'Autre Chose è pensata per una donna di mondo: versatile, moderna e dall'animo romantico ma deciso.
Stampe macro giocose e divertenti si accostano a grafiche micro e vanno a creare contrasti delicati ma vincenti.
Contaminazioni di decori, passamanerie, lapin, merletti e perle, si sposano con una semplicità costruita che ritroviamo in intrecci di pelle e rafia.
Originalità e curiosità: da qui parte questa ricerca, perfettamente riuscita, dal carattere forte e curato in ogni minimo dettaglio.


Moretti ss2015 - BLACKJACK

report from milan
19 settembre 2014

ALBERTO MORETTI
presentation

"It's easy to forget... when it's easy to got..."
Nulla di più vero: da sempre Alberto Moretti ci delizia con pillole e pensieri che vanno ad arricchire calzature da sogno dallo spirito day&night.
Accenni rock per uno spirito romantico ma grintoso dove il design unisce linee classiche a linee moderne enfatizzando originalità e raffinatezza.
Cool, chic, e sexy da impazzire: questa la donna pensata e voluta per la S/S 2015.
Una Donna che non si prende mai troppo sul serio e ama giocare con la propria femminilità senza però dimenticare esclusività e comfort.


VICEDOMIN_SS15

report from milan
19 settembre 2014

VICEDOMINI
presentation

Tridimensionalità che diventa purezza di linee e colori.
Geometrie quasi plastiche dalla percezione altamente caleidoscopica che giocano, si riprendono e moltiplicano.
Femminilità che trascende dal concetto di moda a tutti i costi e si eleva a status.
Maestria sartoriale che si fonde con libertà creativa e trasversale.
Un PopLoop appena accennato, ma presente: in questo knitwear d'avanguardia fatto di jacquard caleidoscopici, intarsi multicolore, punti a canestro e traforati che si mescolano a tulle e lycra, l'interpretazione dei tanto amati Sixties è assolutamente futurista. E ci piace!


Costume National - ss2015

report from milan
18 settembre 2014

CoSTUME NATIONAL
fashion show

Una donna libera e decisa per Ennio Capasa, che conferma il tema rock n' rool già presentato per l'uomo a giugno.
Pelli in suede tagliate a laser accostate a fluidissime sete, viscosa e macramè, in una cartella colori dai toni scuri, che si concede un solo look turchese e una bella parentesi viola e indaco.
Energia e ribellione, let's rock!


Roccobarocco ss2015

report from milan
21 settembre 2014

ROCCOBAROCCO
fashion show

Bianco, Oro, Nero: un glam rock dai toni futuristici legato però a quella che è da sempre la tradizione sartoriale del marchio.
Una donna che trasuda femminilità e seduce con una vena di impertinenza che la porta ad osare tra trasparenze e pellami dal gusto aggressivo ma mai sfrontato.
Uno stile dove la donna è donna. Punto. E senza mezze misure trasmette una sensualità mediterranea forte e sexy ma con ironia.


Massimo Rebecchi - ss2015

report from milan
20 settembre 2014

MASSIMO REBECCHI
fashion show

Una collezione che azzarda, grazie a contrasti di materiali, stampe e cromie, con l'intento di rendere la donna di Massimo Rebecchi più all'avanguardia e cosmopolita.
Timidamente pop, la cartella colori spazia tra diverse tinte, tipicamente pastello, ma arricchite da particolari a contrasto, come cerniere e bordature, che alleggeriscono la collezione conferendone un tono ludico.


Guardiani ss2015

report from milan
20 settembre 2014

GUARDIANI
presentation

PopLoop! Energia vibrante, eclettismo, ottimismo sfacciato e contagioso:
"Big fun to be had by everyone... Le Freak , C'est Chic!"
Una collezione completa, divertente e a tratti disarmante ma molto ironica: per una donna che si ama e sa giocare con la propria femminilità in maniera convincente e per niente scontata.
Bella, sia da ammirare che da indossare!


Jil Sander - ss2015

report from milan
20 settembre 2014

JIL SANDER
fashion show

Mascolino e femminino si fondono per il debutto di Rodolfo Pittalunga a direttore creativo di Jil Sander, che si lascia ispirare da Annemarie Schwarzenbach, controversa icona bohémien, dalla forte carica androgina.
Mantenendo il DNA minimale della maison, propone camicie chiuse al collo e ampie maniche, volumi morbidi e linee pulite in una splendida cartella colori, che trova i suoi apici nell'accostamento bordeaux, ceruleo e blu.
Degne di nota anche le calzature, deliziosamente essenziali, impreziosite dall'accostamento con i gambaletti in pelle.
Davvero un ottimo inizio, complimenti!


Agnona_ss2015

report from milan
19 settembre 2014

AGNONA
presentation

Passato e futuro che si incontrano e danno vita ad un "new bondage" dove cappe, gonne e abiti vengono modellati in un'unica superficie tagliata in spicchi curvi e sono accostati a cinture borchiate, a sandali in lamina d'oro e a cachemire impalpabili, cavallo di battaglia di casa Agnona.
Linee pulite e fluide, una gamma cromatica che si rifà all'antico Egitto e strepitosi abiti in mousseline paillettata: questa la proposta di Stefano Pilati che sembra quasi volerci sussurrare l'importanza fondamentale del passato e della storia come riferimento di un presente attuale che è già futuro.


Paula Cademartori ss2015

report from milan
19 settembre 2014

PAULA CADEMARTORI
presentation

Colore, colore e ancora colore!
Un delizioso PopLoop che strizza l'occhio a PornoBrazil.
Nappe valorizzate da collage geometrici e abbinate a borchie smaltate, gioielli in plexiglass e inserti di Alcantara da cui fanno capolino piume e cristalli.
Un tocco blasonnè per un gusto riconoscibile e deciso che mixa in maniera misurata design contemporaneo e unicità artigianale made in Italy.


Dsquared2 ss2015

report from milan
18 settembre 2014

DSQUARED2
fashion show

Sporty Coulture e abiti scultura super pop!
È una donna dinamica che si diverte quella di Dsquared2 per questa collezione ss15, dove troviamo pezzi dal guardaroba sportivo mescolati a cascate di piume, ruches e balze plissetate.
Un PopLoop dai volumi iperscultorei, che mescolano femminilità e gioco nell'utilizzo del colore.
WireWorld invece per le calzature, ludiche e sensuali, che avvolgono e imprigionano, lasciando comunque in luce gambe, caviglie e piedi.
Ed infine il debutto della Twin Peaks bag, la borsa dalla doppia identità, shopper o clutch, che conferma anche il tema TwinTwinPeaks. Ottimo lavoro, come sempre.


MARNI FLOWER MARKET ss20155

report from milan
21 settembre 2014

MARNI FLOWER MARKET
presentation

Fare moda in maniera consapevole significa anche fare del bene: Consuelo Castiglioni festeggia così i 20 anni di Marni con un inedito mercato dei fiori alla rotonda della Besana, parte del cui ricavato è destinato all'associazione Vimala in Tibet.
Accessori per il giardinaggio, fiori, shopping bag stampate: ovunque il mood del marchio era ben riconoscibile con la tradizionale leggerezza e poesia che lo contraddistingue.
Un'occasione diversa per trovare qualcosa di speciale per sé o da regalare insieme a sorrisi, allegria e colore!


PIAZZA SEMPIONE - ss2015

report from milan
20 settembre 2014

PIAZZA SEMPIONE
presentation

In collaborazione con il Mart, Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto, Piazza Sempione riconferma il forte legame che lega il brand all'arte.
Il quadro "Rotazione di ballerina e pappagalli" di Depero è il protagonista assoluto al centro della sala ed è soprattutto l'ispirazione alla base della capsule collection presentata.
Grafismi tono su tono, mono o bicolore: l'estro astratto della realtà futurista rompe il tagli di linee e di volumi riflettendo il principio di composizione e scomposizione.
Tempo/spazio e linea/colore non sono mai stati così dinamici e attuali!


Cividini ss2015

report from milan
20 settembre 2014

CIVIDINI
fashion show

Si legge lo svolgimento di un'intera giornata in questa collezione di Cividini, destinata ad una donna che è al contempo dinamica ed elegante.
Dal mattino alla sera, forme e palette colori si evolvono, cominciando con il blu Klein abbinato al magenta, che diventa rosso tulipano e si stempera pian piano facendosi rosa, quindi sabbia e grigio polvere.
Parte così con una forte carica PopLoop e si fa via via sempre più raffinata, tralasciando le decorazioni optical dei primi capi a favore dei tono su tono termosaldati degli ultimi, sdrammatizzati però da divertenti calzature muticolore.


Maria Grazia Severi - ss2015

report from milan
20 settembre 2014

MARIA GRAZIA SEVERI
presentation

Una parte di collezione ha un che di PopLoop e il punto d'ispirazione ci piace e ci introduce a quella che sarà la capsule collection in collaborazione con Eleonora Carrisi.
Nasce da una semplice frase/riflessione: "Le emozioni sono pennellate di colore che dipingono e ravvivano la nostra esistenza. Sta a noi far sì che la tela non resti bianca per sempre".
E proprio da questo punto di partenza si snoderà la minicollezione dal gusto easy ma deciso, che vedrà lycra, neoprene microforato, pizzi chantilly, macramè e organze: tessuti molto diversi tra di loro ma mixati con ricerca.
L'interscambialità dei pezzi poi farà il resto e renderà il tutto davvero giocoso e disimpegnato. Easy. appunto.
Per un eleganza contemporanea, che si accosta con brio e freschezza all'eleganza iperfemminile e romantica della collezione MariaGraziaSeveri.


CORTO MOLTEDO ss2015

report from milan
19 settembre 2014

CORTO MOLTEDO
presentation

LovelyLuosyBug!
E con l'affermazione "Puoi essere chi vuoi essere", GabrielCorto Moltedo ha fatto centro.
Sì perchè gli accessori della S/S 2015 sono versatili, e fanno capo a quel genere di eleganza che si può definire giovane e audace.
Tavolozza dove nuances rosa hot, mandarino e fenicottero danno un' identità precisa all'intera collezione, fatta di frange di nappe pregiate, mixate con garbo a preziosi pitoni e semplici tele.
Ebbene sì: sexy ma eleganti, eleganti ma audaci!


FURLA - CANDY BAG ss2015

report from milan
19 settembre 2014

FURLA
presentation

Edizioni limitate e dipinte a mano: colate di colore e resina che diventano sperimentazione materica e fanno il verso a Pop Art e Graffitti dando un'interpretazione di Neo Pop sobrio e divertente, alla portata di tutti.
Forti e violenti impatti cromatici scandiscono la collezione della S/S 2015 e si traducono in ottimismo, grinta e innovazione: per una donna casual ma curiosa.
Curiosa di sperimentare e sperimentarsi in una ricerca del proprio look personale con creatività e perchè no, anche con audacia.
Estremamente interessante la collaborazione con l'illustratrice giapponese Maho Tonouchi, che ha ispirato un'installazione artistica interattiva che sarà anche il punto di partenza per una futura capsule collection di creazioni Furla.
Stay tuned, e, ovviamente, in modalità PopLoop!


text credits: Maira Passuello, Monica Montanaro